News

Dal 3 ottobre nelle sale il Film“tuttapposto”. Tra le location in cui e’ stato girato anche la nostra biblioteca

“Tuttapposto” il primo film del comico palermitano Roberto Lipari (e con Luca Zingaretti). tra le location in cui e’ stato girato anche la nostra biblioteca

CATANIA – Debutterà nelle sale, il prossimo 3 ottobre, distribuito da Medusa Film,  “Tuttapposto”, la pellicola diretta da Gianni Costantino, che vede come protagonista il comico palermitano Roberto Lipari (al debutto cinematografico) ed attori del calibro di Luca Zingaretti, Monica Gueritore, Paolo Sassanelli, Ninni Bruschetta e Sergio Friscia. Nel cast anche l’attrice ucraina Viktoria Pisotska.

Alla pellicola, prodotta da Attilio De Razza e Tramp Limited e sceneggiata dallo stesso Roberto Lipari insieme ad Ignazio Rosato, Paolo Pintacuda e Roberto Anelli,  hanno preso parte anche diversi altri attori siciliani (oltre a Lipari, Friscia e Bruschetta) come Silvana Fallisi, Maurizio Marchetti, Carlo Calderone, Simona Di Bella ed il catanesissimo Gino Astorina.

Il film girato la scorsa primavera tra Catania ed Acireale ha visto come location di molte scene anche la nostra Biblioteca.

E’ stata una bella esperienza, coinvolgente” esordisce la nostra Direttrice Rita Angela Carbonaro. “Si è creato davvero un bel rapporto con tutto il cast e l’intero staff ed abbiamo trascorso davvero delle ore piacevoli. Le scene girate nei nostri spazi hanno portato una bella dose di comicità, allegria e spensieratezza alla nostra Biblioteca”.

Ho avuto l’onore di entrare in contatto e collaborare con dei grandi professionisti, a cominciare dal regista Gianni Costantino  – continua la Direttrice – persone di grande umanità e grande rispetto per i luoghi che abbiamo messo loro a disposizione”.

Molte scene sono state girate nel Refettorio Piccolo, trasformato per l’occasione in aula universitaria.

La pellicola narra di Roberto (Roberto Lipari), studente universitario in un ateneo corrotto, in cui vengono assunti solo amici e parenti e dove i professori “vendono” esami. Andando contro la sua famiglia, ed in special modo contro il padre, Magnifico Rettore dell’ateneo (interpretato da Luca Zingaretti), Roberto insieme agli amici decide di combattere ed eliminare questo sistema corrotto di baronaggio ed esamificio attraverso la creazione di un APP per cellulari chiamata Tuttapposto, che valuta l’operato dei docenti.

Il film, come aveva anche sottolineato nella conferenza stampa di presentazione lo scorso marzo il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, avrà sicuramente una ricaduta sul turismo della nostra città.

Oltre alla nostra Biblioteca, si è girato infatti anche in altri luoghi importanti della città etnea come il Municipio, il Convitto Cutelli e l’ex Convento dei Crociferi.

Che dire  – conclude la Direttrice – una bella esperienza che farà ancor più conoscere i nostri incantevoli luoghi e che prosegue la tradizione di collaborazione tra il cinema e la nostra Biblioteca, già in passato location di altri film importanti”.

Non ci resta che andare al cinema dunque, con Tuttapposto ci sarà sicuramente da divertirsi!

Comments are closed.